Sally Draper, che oggi avrebbe 60 anni

Sally Draper è nata in Mad Men nell’aprile 1954. Domenica prossima andrà in onda la prima delle sette puntate che chiuderanno per sempre la serie. Kiernan Shipka, che impersona Sally, ha oggi 15 anni ma se Mad Men arrivasse fino ai giorni nostri Sally avrebbe 60 anni.

Il New York Times è andato a casa di Matthew Weiner, il creatore di Mad Men, a Hollywood, e ci ha raccontato questa specie di “boyhood” di Sally, la sua educazione sentimentale. Weiner ci dice della centralità di Sally nella scrittura, nello svolgimento del romanzo televisivo e dell’idea di raccontare attraverso di lei, il suo sguardo, molte delle cose che abbiamo visto. La giovane Kiernan ci dice che a lei non è stato permesso (dai genitori) vedere la serie agli inizi. Tra un autore, un regista e i suoi giovani protagonisti si crea spesso un legame di dipendenza, di affetto che ognuno decifra come sa e crede. È una storia che al cinema abbiamo letto tante volte. Ora le serie che ci accompagnano per anni sciolgono questo rapporto in un tempo più lungo. I protagonisti crescono, invecchiano con noi. Scoprire che oggi Sally Draper avrebbe 60 anni sorprende, sembra strano.
Cara Sally sei bella e brava ma anche tu avevi 14 anni nel 68 e più di 50 quando Obama è stato eletto presidente.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.