Trova Arno

Arno Rafael Minkkinen è un uomo che sa essere betulla, sa essere fiume, mare, roccia, legno, città, sa essere neve, sole, orizzonte, finestra, sa essere donna e padre e figlio.

Dal 1971 questo fotografo finno-americano si occupa di autoritratto in sintonia con il mondo. Con tutte le sue componenti, umane e naturali. Studia, immagina, fa partire l’autoscatto, si fa altro, la macchina scatta. Raccontandosi come parte del tutto, usa un bianco e nero raffinato. A creare poesie che trasmettono tranquillità, come se niente potesse ferirci perché niente è al di fuori di noi stessi, come se il tempo non esistesse così da essere infiniti.