• Italia
  • lunedì 28 Novembre 2022

Vicino a Falconara Marittima, in provincia di Ancona, due persone sono morte a causa del ribaltamento di un camion

Lunedì in tarda mattinata si è ribaltato un camion che stava percorrendo lo svincolo di collegamento tra il casello autostradale di Ancona Nord e la SS76, all’altezza di Falconara Marittima, nelle Marche: sono morte due persone e ci sono alcuni feriti. Ribaltandosi il camion ha schiacciato un veicolo di soccorso della Croce Rossa e la parte anteriore di un’auto, entrambi nella corsia a fianco: i due morti sono il conducente e il paziente a bordo del veicolo della Croce Rossa. Non è ancora chiaro il numero dei feriti, che per ora sembra includere un infermiere a bordo del veicolo della Croce Rossa e almeno un’altra persona. Sembra che il conducente del camion sia rimasto illeso.

L’Anas, la società dello stato che gestisce buona parte delle strade e autostrade italiane, ha fatto sapere che lo svincolo di collegamento tra il casello di Ancona Nord e la SS76 è stato chiuso al traffico per chi viaggia in direzione Roma, per consentire i rilievi e gli accertamenti necessari.

(ANSA/ VIGILI DEL FUOCO)