• Italia
  • sabato 26 Novembre 2022

È stato inaugurato il primo tratto della metropolitana M4 di Milano

Sabato alle 12:30 è stato inaugurato il primo breve tratto della metropolitana M4 di Milano, che va da piazzale Dateo – nella zona orientale della città – all’aeroporto di Linate, per un totale di sei fermate. Quando sarà a pieno regime la nuova linea metropolitana collegherà Linate, a est della città, con la zona di San Cristoforo, a sud-ovest, passando per il centro con una fermata in piazza San Babila. I viaggi sulla M4 saranno gratuiti nei primi due giorni di attività della linea, sabato 26 e domenica 27 novembre.

La M4 è la quinta metropolitana costruita a Milano (esiste già una “M5”, che fu progettata dopo ma completata prima) e in base al colore usato nella sua segnaletica sarà la linea “blu” (esistono già le linee “rossa”, “verde”, “gialla” e “lilla”).

I lavori per la realizzazione della M4 erano cominciati dieci anni fa ma avevano subìto una serie di intoppi e ritardi, aggravati anche dalla pandemia da coronavirus. Entro la metà del 2023 dovrebbero essere aperte anche le due fermate successive a quella di Dateo, quelle di Tricolore e San Babila, permettendo di collegare la nuova linea al percorso della M1: mentre nel 2024 dovrebbe essere completata l’apertura del resto della linea, da San Babila a San Cristoforo.

Un treno della nuova M4 (ANSA/MATTEO BAZZI)