• Italia
  • Questo articolo ha più di un anno

Silvana Sciarra è la nuova presidente della Corte Costituzionale

Silvana Sciarra è stata eletta presidente della Corte Costituzionale, il massimo organo giuridico del paese, che ha il compito di garantire il rispetto della Costituzione italiana. Sciarra ha 74 anni ed è giudice costituzionale dal 2014: è stata eletta con 8 voti favorevoli su 15. Prende il posto di Giuliano Amato, eletto a gennaio ma il cui mandato di nove anni da giudice costituzionale – e quindi anche da presidente – era scaduto il 18 settembre.

Prima di essere eletta giudice della Corte Costituzionale, Sciarra aveva lavorato a lungo come giuslavorista, facendo ricerca e insegnando in diverse importanti università in tutto il mondo. È la seconda donna di sempre a diventare presidente della Corte, a tre anni di distanza dall’elezione di Marta Cartabia, attuale ministra della Giustizia.

Pubblicità
(ANSA/ETTORE FERRARI)