• Cultura
  • mercoledì 17 Agosto 2022

È morto a 81 anni il regista tedesco Wolfgang Petersen, noto per film come “La storia infinita” e “Troy”

È morto a 81 anni Wolfgang Petersen, regista tedesco noto per film di grande successo come La storia infinita, Troy, Air Force One e La tempesta perfetta. 

Petersen nacque a Emden, in Bassa Sassonia, e cominciò fin da giovanissimo a occuparsi di cinema, realizzando cortometraggi e film a basso costo. Il suo primo film importante fu U-Boot 96, che parla dell’equipaggio di un sottomarino tedesco durante la Seconda guerra mondiale. Il film ottenne un buon successo di pubblico anche all’estero, e ricevette sei candidature ai premi Oscar.

Grazie ai buoni risultati di quel film, nel 1984 gli venne affidata la regia di La storia infinita, film di fantascienza tratto da un omonimo romanzo tedesco, che ebbe un enorme successo in tutto il mondo. Negli anni successivi realizzò altri film a Hollywood, con alterni risultati: uno degli ultimi fu Troy, del 2004, adattamento dell’Iliade con Brad Pitt nel ruolo di Achille.

(Elisabetta Villa/Getty Images)