• Mondo
  • giovedì 14 Aprile 2022

Sei persone sono morte a causa di un incendio in un’azienda farmaceutica in India

Sei persone sono morte a causa di un incendio in un’azienda farmaceutica di Akkireddygudem, nella parte orientale dell’India. La polizia locale ha detto che l’incendio si è sviluppato mercoledì notte in seguito a un’esplosione provocata da una perdita di un reattore chimico: altri 13 lavoratori dell’azienda sono stati trasportati in ospedale con gravi ustioni.

Incendi di questo tipo sono relativamente frequenti in India, dove le norme di sicurezza spesso non vengono rispettate e mancano le attrezzature antincendio. Nel dicembre del 2019, per esempio, 43 persone morirono nell’incendio di una grande fabbrica nel distretto commerciale di Delhi, l’area metropolitana che comprende anche New Delhi, la capitale del paese. Pochi mesi prima, 17 persone erano morte in un incendio in un hotel sempre a New Delhi.

(Indo-Asian News Service, via Twitter)