• Italia
  • venerdì 7 Gennaio 2022

È stato trovato morto lo scrittore e attore Vitaliano Trevisan, aveva 61 anni

Vitaliano Trevisan, attore e scrittore vicentino, è stato trovato morto venerdì nella sua casa di Crespadoro, in provincia di Vicenza. Trevisan aveva compiuto da poco 61 anni e lo scorso ottobre era stato dimesso dal reparto psichiatrico dell’ospedale di Montecchio Maggiore, dove era stato sottoposto a un accertamento sanitario obbligatorio. Una volta uscito, aveva denunciato le modalità del suo ricovero e le condizioni della struttura in un articolo pubblicato su Repubblica il 5 novembre, due giorni dopo la chiusura del reparto. Secondo il Corriere del Veneto, si sarebbe suicidato.

Trevisan iniziò a scrivere romanzi negli anni Novanta. Con I quindicimila passi, il suo secondo libro, vinse il premio Campiello Francia. Nel 2004 recitò da protagonista nel quinto film del regista Matteo Garrone, Primo Amore, di cui scrisse anche la sceneggiatura. Negli anni successivi continuò a pubblicare romanzi e recitò in una decina di film, tra cui Cose dell’altro mondo e Senza lasciare traccia. Il suo ultimo libro, Works, era stato pubblicato da Einaudi nel 2016.