Le prime pagine di oggi

I problemi delle assenze nei servizi pubblici a causa dei contagi e le nuove restrizioni che il governo potrebbe introdurre nei prossimi giorni

Le notizie principali dei giornali nazionali di oggi riguardano tutte ancora l’aumento dei contagi da coronavirus dovuto alla variante omicron. Si parla innanzitutto dei problemi legati alle assenze delle persone contagiate che lavorano nei servizi pubblici, come ospedali e trasporti, ma anche delle nuove restrizioni che il governo potrebbe introdurre nei prossimi giorni: il 5 gennaio dovrebbe tenersi un Consiglio dei ministri in cui si potrebbe introdurre, a partire da febbraio, l’obbligo del Green Pass “rafforzato” per tutti i lavoratori. Sempre mercoledì potrebbero essere decise nuove regole sulla scuola: nelle elementari e nelle classi di prima media, così come succede già nelle classi successive, nel caso di due studenti risultati positivi in una classe, per i non vaccinati scatterebbe la didattica a distanza per 10 giorni, mentre i vaccinati rimarrebbero a lezione in presenza in “autosorveglianza” con obbligo di indossare la mascherina FFP2.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali