• Mondo
  • giovedì 25 Novembre 2021

C’è stato un attacco terroristico a Mogadiscio, in Somalia: sono state uccise almeno otto persone

Giovedì mattina presto c’è stato un attacco terroristico a Mogadiscio, la capitale della Somalia: c’è stata una forte esplosione su un’importante strada che collega la città all’aeroporto, cui sono seguiti alcuni spari. Almeno sette persone sono morte e ci sono 17 feriti. L’attacco è stato rivendicato dal gruppo terroristico islamista al Shabaab: un suo portavoce ha detto a Reuters che l’obiettivo dell’attacco era un convoglio delle Nazioni Unite che passava di lì.

L’esplosione è stata talmente forte da causare il crollo delle pareti di una scuola – tra i feriti ci sono alcuni bambini – e di un ospedale. Ha anche distrutto alcune macchine parcheggiate nelle vicinanze. Al Shabaab da anni compie attacchi terroristici in Somalia, con l’obiettivo di rovesciare il governo.

I soccorsi portano via il corpo di una persona uccisa nell'attacco (AP Photo/Farah Abdi Warsameh)