• Italia
  • domenica 7 Novembre 2021

La nave Sea Eye 4 della ong tedesca Sea Eye ha raggiunto il porto di Trapani con 800 persone salvate in mare negli ultimi giorni

La nave Sea Eye 4 della ong tedesca Sea Eye ha raggiunto domenica pomeriggio il porto di Trapani, in Sicilia, con a bordo 800 persone salvate in mare negli ultimi giorni. I salvataggi erano stati fatti nell’arco di circa 48 ore tra martedì e giovedì nel Canale di Sicilia. Tra le persone a bordo della nave, scrive Repubblica, ci sono anche donne incinte e molti bambini con meno di 10 anni: migranti che stavano cercando di raggiungere l’Italia. In tutto, a bordo della nave, ci sono circa 200 minorenni. La Sea Eye 4 aveva ottenuto il permesso di entrare nel porto di Trapani da parte delle autorità italiane, che gestiranno lo sbarco e l’accoglienza delle persone a bordo.

La nave Sea Eye 4 (Maik Lüdemann & sea-eye)