• Mondo
  • venerdì 15 Ottobre 2021

L’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton è stato ricoverato in ospedale per un’infezione

Martedì l’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton è stato ricoverato in ospedale per un’infezione non collegata al coronavirus: lo ha comunicato giovedì il suo portavoce, Angel Ureña, il quale ha aggiunto che Clinton è «in via di guarigione e su di morale». A inizio settimana Clinton era andato in California per un evento legato alla sua associazione no profit, la Clinton Foundation; è stato ricoverato in un centro medico della città di Irvine dopo alcuni accertamenti svolti in seguito a un malore.

Giovedì i medici della clinica hanno detto a CNN che Clinton soffre di un’infezione alle vie urinarie: si trova nel reparto di terapia intensiva per ragioni di sicurezza e privacy, e non perché sia in gravi condizioni di salute.

Clinton ha 75 anni ed è stato presidente degli Stati Uniti dal 1993 al 2001.

(Kevin D. Liles/ Atlanta Braves via AP, Pool)