• Mondo
  • sabato 9 Ottobre 2021

Almeno 51 persone sono morte nel ribaltamento di una barca nella Repubblica Democratica del Congo

Almeno 51 persone sono morte, e molte altre risultano al momento disperse, dopo che una barca è affondata nel nord-ovest della Repubblica Democratica del Congo, mentre attraversava il fiume Congo. L’imbarcazione, ha spiegato un portavoce del governatore locale all’agenzia di stampa AFP, è affondata nella notte tra lunedì e martedì, ma solo ora sono state fornite informazioni a riguardo. Le persone disperse sono circa una settantina secondo le autorità: non esiste una lista dei passeggeri, è stata fatta una stima sulla base dello spazio disponibile sull’imbarcazione. I sopravvissuti sono 39.

L’imbarcazione era in realtà una catena di nove piccole barche di legno legate insieme e si pensa che si sia ribaltata a causa dell’eccessivo numero di persone a bordo e del maltempo.

Una barca sul fiume Congo, nel 2014 (AP Photo/John Bompengo)