Una strada allagata all'aeroporto di Malpensa (Vigili del fuoco)
  • Italia
  • giovedì 16 Settembre 2021

Gli allagamenti all’aeroporto di Malpensa

Per un forte temporale atterraggi e decolli sono stati sospesi per due ore e una trentina di persone ha dovuto essere soccorsa dai vigili del fuoco

Una strada allagata all'aeroporto di Malpensa (Vigili del fuoco)

Un forte temporale ha causato l’allagamento di alcune strade intorno all’aeroporto di Malpensa, in provincia di Varese. I vigili del fuoco sono intervenuti per soccorrere dieci persone che erano rimaste bloccate nelle proprie automobili all’interno di alcuni sottopassaggi di ingresso o uscita dall’aeroporto; altre venti sono rimaste bloccate nella zona riservata ai voli cargo ed evacuate usando dei gommoni.

A causa del nubifragio e del forte vento sono anche stati sospesi i decolli e gli atterraggi tra le 19 e le 21.15: alcuni aerei sono stati fatti atterrare a Torino, Genova o Bologna. Ci sono stati dei problemi anche all’aeroporto di Milano Linate, ma lì la situazione si è risolta prima.