• Mondo
  • mercoledì 8 Settembre 2021

C’è stato un terremoto di magnitudo 7.0 in Messico: è morta almeno una persona

Nella notte tra martedì e mercoledì c’è stato un terremoto di magnitudo 7.0 in Messico, con epicentro rilevato circa 17 km a nordest dalla città di Acapulco, sulla costa pacifica, nello stato di Guerrero. L’ipocentro è stato invece registrato a una profondità di 12 km. Il terremoto ha causato almeno un morto, un uomo colpito da un palo della luce nella città di Coyuca de Benitez, sempre nello stato di Guerrero.

Il presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador ha detto che sono stati rilevati danni ad alcuni edifici, ma nessuno particolarmente grave. La scossa è stata sentita anche nella capitale del paese, Città del Messico, che si trova a 370 km da Acapulco.

Acapulco, Messico (AP Photo/ Bernardino Hernandez)