• Mondo
  • mercoledì 8 Settembre 2021

In Indonesia 41 persone sono morte in un incendio all’interno di una prigione

Mercoledì mattina un incendio all’interno di una sezione della prigione di Tangerang a Giacarta, in Indonesia, ha provocato la morte di 41 persone e decine di feriti. L’incendio era iniziato tra l’una e le due del mattino, ora locale, poi è stato spento. I detenuti e il personale sono stati evacuati dal tetto. Non si conoscono ancora le cause dell’incendio, anche se la polizia locale pensa a un cortocircuito elettrico.

La prigione di Tangerang è sovraffollata: i dati del governo indonesiano dicono che ha una capacità di 600 persone ma ne ospita circa 2.000. Il blocco C della prigione, quello interessato dall’incendio e che ospita persone detenute per crimini di droga, ha una capacità di circa 122 persone ma non si sa, al momento, quanti detenuti ospitasse quando è scoppiato l’incendio.

Il corpo di una persona viene portato via dalla prigione di Giacarta, in Indonesia, dopo l'incendio (AP Photo/Dita Alangkara)