• Sport
  • sabato 7 Agosto 2021

La keniana Peres Jepchirchir ha vinto la maratona femminile alle Olimpiadi

La 27enne keniana Peres Jepchirchir ha vinto la maratona femminile alle Olimpiadi di Tokyo con un tempo di 2:27:20, precedendo un’altra keniana, Brigid Kosgei (16 secondi in più), e l’americana Moly Seidel. Jepchirchir, due volte campionessa del mondo, è stata nel gruppo di testa per tutta la gara e ha poi allungato nel finale a Sapporo, dove si è corsa la maratona, vincendo il secondo oro olimpico consecutivo per il Kenya nella disciplina. La favorita in realtà era Kosgei, detentrice del record mondiale, mentre Seidel era soltanto alla sua terza maratona (correva distanze più brevi). La prima italiana classificata è stata la veneziana Giovanna Epis, 32esima con un tempo di 2:35:09.

(Clive Brunskill/Getty Images)