• Mondo
  • domenica 25 Luglio 2021

Padova e Montecatini Terme sono state aggiunte alla lista dei luoghi protetti dall’UNESCO

Il “ciclo pittorico” di Padova (che comprende la Cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto) e la città di Montecatini Terme (in provincia di Pistoia) sono stati aggiunti alla lista dei luoghi protetti dall’UNESCO, l’agenzia delle Nazioni Unite che ha lo scopo di incentivare la protezione e la conservazione di luoghi significativi dal punto di vista storico, culturale e ambientale. Nel caso di Montecatini Terme l’aggiunta è arrivata dopo una candidatura transnazionale insieme ad altre dieci città termali europee.

Con l’aggiunta di Padova e Montecatini Terme i siti italiani patrimonio dell’UNESCO sono ora 57, più di quelli di ogni altro paese al mondo. Il secondo paese con più siti (55) è la Cina, seguito da Germania e Spagna.

Nei prossimi giorni l’UNESCO aggiungerà altri siti ancora alla sua lista (per recuperare alle mancate aggiunte del 2020, causa pandemia) ed è possibile che tra quelli scelti ce ne saranno altri italiani.

(ANSA/NICOLA FOSSELLA)