• Sport
  • venerdì 16 Luglio 2021

Dalla stagione 2022/23 le squadre della Serie A di calcio non potranno indossare maglie verdi

Dalla stagione 2022/2023 le squadre della Serie A di calcio non potranno indossare maglie dello stesso colore del campo da gioco, cioè il verde. Lo si legge nel nuovo regolamento sulle divise da gioco diffuso dalla Lega Serie A mercoledì 14 luglio. Il divieto sarà valido soltanto per i giocatori di movimento: i portieri, quindi, potranno continuare a vestire il verde. Secondo i giornali la misura è stata presa per ragioni televisive, cioè per evitare che i giocatori in verde si confondano col campo, e per agevolare il compito di arbitro e guardalinee. Entrerà in vigore nel 2022 per dare tempo alle squadre e ai produttori delle maglie di adeguarsi.

Nelle ultime stagioni diverse squadre avevano utilizzato una divisa verde, spesso come seconda o terza maglia: nella scorsa stagione, per esempio, erano verdi la seconda maglia della Lazio e la terza del Crotone.

(Fabrizio Zani,/LaPresse)