Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è stato dimesso sabato pomeriggio dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove era ricoverato dall’11 maggio. Berlusconi, che ha 84 anni, lo scorso settembre era stato ricoverato dopo essere risultato positivo al coronavirus, e dimesso dopo due giorni. Venerdì alcuni giornali avevano scritto che Berlusconi era stato ricoverato inizialmente per alcuni accertamenti dovuti alle conseguenze dell’infezione dello scorso anno e che le sue condizioni di salute si erano aggravate. Diversi politici di Forza Italia avevano però smentito che Berlusconi fosse in gravi condizioni. Prima di lasciare l’ospedale Berlusconi ha incontrato Kamel Ghribi, vicepresidente del Gruppo San Donato, che gestisce il San Raffaele. Quest’ultimo ha detto ad Adnkronos di aver trovato Berlusconi “forte e in forma”.

(ANSA/Matteo Corner)