• Sport
  • martedì 4 Maggio 2021

Paulo Fonseca non allenerà più la Roma la prossima stagione

La Roma ha annunciato che l’allenatore Paulo Fonseca lascerà l’incarico a fine stagione. Fonseca, che è portoghese e ha 48 anni, era arrivato alla Roma nell’estate del 2019 con un contratto biennale: in questa stagione, la Roma è settima in classifica a 55 punti, per ora fuori dalla zona che consente l’accesso alle competizioni europee. In Europa League è arrivata in semifinale, ma ha perso la partita di andata con un clamoroso 6-2 contro il Manchester United (il ritorno è previsto per giovedì). Nella sua prima stagione, la Roma aveva concluso al quinto posto in classifica ed era uscita agli ottavi di Europa League.

Commentando la decisione, la società ha detto che «anche se i risultati non sono sempre emersi sul campo, siamo consapevoli dei diversi elementi positivi che ci ha lasciato e che continueranno ad aiutarci nella nostra crescita, come i tanti giovani di talento che ha incoraggiato e migliorato e i nostri progressi in Europa League in questa stagione. Alla Roma stiamo cercando di costruire un percorso verso il successo e sono sicuro che Paulo abbia svolto il suo ruolo in questo processo».

(Getty Images)