Le prime pagine di oggi

Le accuse di censura di Fedez alla RAI, lo scudetto dell'Inter, e l'andamento delle vaccinazioni

La notizia principale in apertura sulla maggior parte dei giornali di oggi è l’accusa di censura da parte di Fedez alla RAI per il suo intervento al concerto del primo maggio sul disegno di legge Zan contro l’omotransfobia e la misoginia, durante il quale ha letto dichiarazioni degli ultimi anni di esponenti della Lega contro gli omosessuali. Altri giornali seguono le notizie sull’andamento dei contagi e della campagna di vaccinazione contro il coronavirus, il Messaggero intervista il commissario europeo Gentiloni, Libero si occupa delle polemiche nella magistratura dopo la pubblicazione di verbali segreti con accuse a esponenti del mondo politico e giudiziario, la Verità apre sull’accusa di stupro al figlio di Beppe Grillo, e i giornali sportivi titolano sulla vittoria dello scudetto dell’Inter e sui festeggiamenti in piazza a Milano.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali