• Mondo
  • venerdì 23 Aprile 2021

Un uomo ha accoltellato e ucciso una poliziotta in un commissariato di un comune vicino a Parigi: è stato ucciso poco dopo l’aggressione

Venerdì pomeriggio, verso le 14.30, un uomo ha accoltellato e ucciso una poliziotta all’interno del commissariato di polizia della città di Rambouillet, a circa 50 di chilometri da Parigi, in Francia. L’uomo è stato ucciso poco dopo con un colpo di pistola da alcuni agenti di polizia. I giornali francesi scrivono che l’accoltellamento sarebbe avvenuto nell’atrio del commissariato e che l’assalitore sarebbe di origine tunisina. La polizia sta trattando l’omicidio della poliziotta come un possibile attacco terroristico.

Il ministro dell'Interno francese Gérald Darmanin (Guillaume Horcajuelo/pool photo via AP)