• Media
  • mercoledì 21 Aprile 2021

Maximo Ibarra si dimetterà da amministratore delegato di Sky Italia

Maximo Ibarra, amministratore delegato di Sky Italia, ha annunciato le sue dimissioni all’aziendaIbarra manterrà il suo incarico ancora fino a fine luglio, mentre verrà individuato un sostituto; poi diventerà CEO di Engineering, società italiana di ingegneria informatica specializzata in trasformazione digitale per la finanza, la pubblica amministrazione, l’industria e altri settori.

Ibarra ha 52 anni ed era amministratore delegato di Sky Italia dall’ottobre 2019. Prima di Sky aveva avuto lo stesso ruolo in KPN, società olandese di telecomunicazioni, ma era noto soprattutto per il suo lavoro nella società di telecomunicazioni italiana Wind, dove aveva lavorato per 12 anni fino a diventarne amministratore delegato; aveva lasciato Wind nel 2016.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali

Maximo Ibarra nel 2017 (ANSA/ALESSANDRO DI MEO)