• Mondo
  • giovedì 1 Aprile 2021

Lo stato di New York ha legalizzato la marijuana a scopo ricreativo

Mercoledì il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo, ha firmato una legge che legalizza la marijuana a scopo ricreativo. La legge consentirà da subito alle persone che hanno almeno 21 anni di possedere fino a 3 once, circa 85 grammi, di marijuana e di coltivarne fino a 6 piante per uso personale. La vendita nei negozi invece deve ancora essere regolamentata, e probabilmente comincerà nel 2022.

Lo stato di New York è il 15esimo negli Stati Uniti a legalizzare la marijuana a scopo ricreativo.

Il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo (REUTERS/Brendan McDermid/AP/LaPresse)