• Mondo
  • martedì 23 Marzo 2021

Almeno 10 persone sono state uccise da un uomo armato in un supermercato in Colorado, Stati Uniti

Lunedì pomeriggio a Boulder, Colorado, negli Stati Uniti, un uomo ha ucciso almeno 10 persone a colpi d’arma da fuoco all’interno di un supermercato. La sparatoria è iniziata verso le 15 locali (le 22 in Italia) fuori dal supermercato King Sooper, in una zona residenziale a sud della città. Secondo le testimonianze di diverse persone che erano sul posto, l’uomo avrebbe iniziato a sparare prima contro i passanti nel parcheggio del supermercato e poi all’interno con un fucile semiautomatico di tipo AR-15. Dopo alcune ore la polizia ha arrestato l’uomo, di cui non è stata diffusa l’identità. Al momento si conosce il nome di una sola persona uccisa nella sparatoria, l’agente di polizia Eric Talley, il primo a intervenire.

(Chet Strange/Getty Images)