• Mondo
  • venerdì 26 Febbraio 2021

C’è stato un attacco armato in una scuola in Nigeria, la polizia dice che più di 300 studentesse sono state rapite

Venerdì 26 febbraio un gruppo di uomini armati ha attaccato una scuola di Jangebe, nello stato di Zamfara, nel nord-ovest della Nigeria. In seguito all’attacco, diverse centinaia di studentesse sono sparite e si teme siano state rapite: la polizia dello stato ha detto che in tutto sono 317.

Un dipendente della scuola ha detto al sito nigeriano Punch che l’attacco è avvenuto verso l’1 di mattina locale, quando un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione fingendosi membri delle forze di sicurezza nigeriane e portando via le studentesse a bordo di fuoristrada.

Il 17 febbraio sempre in Nigeria, nello stato del Niger, nella zona centrosettentrionale del paese, alcuni uomini armati avevano fatto irruzione in una scuola e rapito 42 persone, tra cui 27 studenti.

TAG: