• Sport
  • venerdì 5 Febbraio 2021

Andre Onana, portiere dell’Ajax, è stato squalificato un anno per doping dalla UEFA

La Commissione disciplinare della UEFA ha squalificato per un anno da tutte le competizioni ufficiali Andre Onana, portiere titolare dell’Ajax risultato positivo a una sostanza proibita, il furosemide, in un test antidoping eseguito lo scorso 30 ottobre. L’Ajax ha precisato che quello stesso giorno Onana aveva assunto la sostanza proibita inconsapevolmente con una pastiglia di Lasimac, medicinale prescritto alla moglie, perché non si sentiva bene.

La commissione della UEFA gli ha riconosciuto l’assunzione involontaria, ma ha anche specificato che questa non può evitare la sanzione, dato che ogni atleta è tenuto ad accertarsi delle sostanze che assume. Onana ha 24 anni, è camerunense e gioca con l’Ajax dal 2015 dopo essere cresciuto nelle giovanili del Barcellona. L’Ajax presenterà ricorso contro la sua squalifica.

(Manuel Queimadelos Alonso/Getty Images)