Il Coachella 2021 è stato annullato, per via della pandemia

Il Coachella Valley Music and Arts Festival, uno dei più famosi festival musicali del mondo, nel 2021 non si terrà per via dei rischi legati alla pandemia da coronavirus. Lo hanno fatto sapere le autorità sanitarie della contea di Riverside, il distretto amministrativo della California che comprende anche la città di Indio, quella dove tradizionalmente viene organizzato il festival.

Il Coachella era previsto per aprile: normalmente si svolge in due weekend. È il secondo anno consecutivo che viene annullato: nel 2020 era stato prima posticipato al mese di ottobre, poi definitivamente cancellato.
Oltre al Coachella è stato annullato anche un altro festival musicale: lo Stagecoach, dedicato alla musica country, che avrebbe dovuto tenersi sempre a Indio.

Una foto scattata al Coachella nel 2019 (EPA/ETIENNE LAURENT)