• Sport
  • giovedì 24 Dicembre 2020

L’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso ha detto di avere la miastenia oculare

Mercoledì, a conclusione della partita Napoli-Torino, durante un’intervista a SkySport, l’allenatore del Napoli Gannaro Gattuso ha detto di avere una malattia autoimmune, la miastenia oculare. Nelle ultime partite Gattuso era andato in panchina con una benda sull’occhio destro. La miastenia oculare gli era stata diagnosticata nel gennaio 2012, quando era ancora in attività come calciatore.

Durante l’intervista Gattuso ha detto di non sentirsi più lo stesso negli ultimi dieci giorni e ha fatto un appello «a tutti quei ragazzini che non si vedono belli» dicendo loro che «la vita è bella e bisogna affrontarla senza paura, non bisogna nascondersi».

La miastenia è una malattia che deriva da un malfunzionamento del sistema immunitario, il quale produce anticorpi che interrompono le comunicazione fra le cellule nervose e i muscoli, nel caso di quella oculare i muscoli dell’occhio. I sintomi tipici della miastenia oculare sono diplopia, cioè la visione doppia e la ptosi, cioè la “palpebra cadente”. Essendo una malattia autoimmune non esistono cure definitive, ma un trattamento adeguato può aiutare a ridurne i sintomi.

(SkySport)