• Mondo
  • domenica 29 Novembre 2020

È sparito il monolite argentato dello Utah

Lo ha fatto sapere la sezione locale del dipartimento dell'Interno, specificando che non sono stati loro

Il monolite argentato trovato qualche giorno fa in una zona desertica dello Utah, negli Stati Uniti, le cui immagini erano diventate virali sui social network, non è più al suo posto. Lo ha scritto l’agenzia locale del Dipartimento dell’Interno, che su Facebook ha detto di aver ricevuto «informazioni credibili» sul fatto che sia scomparso, precisando di non averlo rimosso. La notizia della scomparsa era stata data da alcuni utenti di Reddit che ieri avevano raggiunto il luogo dove il monolite era posizionato. In base alle proprie informazioni, i funzionari locali hanno detto che è stato rubato la sera del 27 novembre, precisando che spetterà allo sceriffo locale condurre le eventuali indagini.

Il monolite era stato ritrovato la scorsa settimana da alcuni membri del Dipartimento di pubblica sicurezza dello Utah, durante una ricognizione aerea. Dopo la notizia del suo ritrovamento, diverse persone sono riuscite a rintracciarlo e l’hanno fotografato e filmato dal vivo.

– Leggi anche: Cosa sappiamo sul monolite dello Utah

Il monolite era alto circa 3 metri, aveva un colore argentato e in base alle immagini satellitari è stato ricostruito che si trovasse lì da qualche anno, ma ancora oggi non si sa perché né chi ce lo avesse messo. Una delle ipotesi più probabili, condivisa anche dalle autorità, è che si trattasse di un’installazione artistica.

La rivista specializzata The New Art Newspaper ha notato una certa somiglianza tra il monolite e le opere dello scultore minimalista John McCracken, che prima di morire nel 2011 viveva a Santa Fe, in New Mexico, che si trova a poche centinaia di chilometri dalla zona dove è stato ritrovato il monolite. David Zwirner, il gallerista che rappresenta McCracken, ha detto al New York Times di essere convinto che si tratti di una sua opera ma secondo The New Art Newspaper potrebbe anche trattarsi di un artista che voleva rendergli omaggio.