• Italia
  • mercoledì 11 Novembre 2020

È morto Renzo Gattegna, ex presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane

È morto a 81 anni Renzo Gattegna, ex presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane (Ucei), che aveva guidato dal 2006 al 2016 per tre mandati. Gattegna aveva contratto il coronavirus ed è morto all’ospedale israelita di Roma a seguito di un ictus. Era nato a Roma nel 1939 ed era un avvocato civilista.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato alla famiglia un messaggio di cordoglio nel quale ricorda «l’impegno profuso con intelligenza, garbo ed equilibrio durante i lunghi anni vissuti alla guida dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane».

Renzo Gattegna a Roma, 14 gennaio 2016 (ANSA / ETTORE FERRARI)