• Italia
  • sabato 7 Novembre 2020

Le risposte del governo alle domande frequenti sulle aree rosse, arancioni e gialle

Una lunga serie di domande e risposte che spiegano meglio cosa si può fare e cosa no in base al DPCM del 3 novembre

Sul sito del governo sono state pubblicate le risposte (FAQ) alle domande più frequenti alle nuove restrizioni imposte dal DPCM del 3 novembre, che ha diviso l’Italia in tre aree a seconda della gravità della situazione epidemiologica locale: una rossa, una arancione e una gialla, dalla più grave alla meno grave. Al momento (ma nei prossimi giorni le cose potrebbero cambiare) due regioni sono nell’area arancione (Puglia e Sicilia), quattro sono in quella rossa (Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta) e tutte le altre nell’area gialla. Selezionando una regione dall’immagine qui sotto si arriva alle domande e alle risposte relative all’area che le è stata assegnata.

Le cose da sapere sul coronavirus