Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport (Alfredo Falcone/LaPresse)
  • Sport
  • martedì 29 Settembre 2020

«È sicuramente una tegola a ciel sereno»

Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, sulle quattordici positività riscontrate nel Genoa

Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport (Alfredo Falcone/LaPresse)

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha parlato a Sky delle quattordici positività al coronavirus riscontrate tra i giocatori e lo staff del Genoa, le quali stanno mettendo in dubbio lo svolgimento della terza giornata di Serie A e hanno costretto a un nuovo ciclo di tamponi tutta la squadra del Napoli, ultima avversaria del Genoa. Spadafora è sembrato fiducioso circa lo svolgimento regolare della prossima giornata di campionato:

«È sicuramente una tegola a ciel sereno, anche perché il protocollo della FIGC è un protocollo molto serio, molto articolato. Proprio per questo credo che prese tutte le misure di cautele per il Genoa — vedremo i risultati del Napoli — il campionato si possa svolgere nel modo previsto».