• Sport
  • venerdì 25 Settembre 2020

Stefano Domenicali sarà presidente e amministratore delegato della Formula 1

Da gennaio 2021 Stefano Domenicali, attuale amministratore delegato di Lamborghini, assumerà i ruoli di presidente e amministratore delegato della Formula 1 sotto la proprietà del gruppo statunitense Liberty Media. Domenicali sostituirà l’americano Chase Carey, che da gennaio assumerà un ruolo non esecutivo di rappresentanza, e ritornerà in Formula 1 dopo averla lasciata sei anni fa da team principal della Ferrari. Domenicali, imolese di 55 anni, iniziò a lavorare nel reparto amministrativo della Ferrari nel 1991 per poi diventarne capo del personale della gestione sportiva, team manager, direttore sportivo e infine team principal. Nel suo nuovo incarico avrà a che fare con due suoi ex colleghi di scuderia: Jean Todt, presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA), e Ross Brawn, direttore generale della Formula 1.

(Mirco Lazzari gp/Getty Images)