Kraft Heinz venderà diversi marchi di formaggi a Lactalis per un valore di 3,2 miliardi di dollari

La multinazionale alimentare Kraft Heinz ha annunciato che venderà diversi marchi di formaggi all’azienda francese Lactalis per un valore di 3,2 miliardi di dollari. L’annuncio è stato dato oggi dopo giorni di voci sull’accordo, che secondo Reuters sarà completato nella prima metà del 2021. La vendita riguarderà diversi marchi di formaggio presenti in Nord America e nel mercato mondiale: i nomi non sono ancora noti, ma fra gli altri Kraft Heinz controlla i marchi Philadelphia, Plasmon e Lunchables. Anche Lactalis gestisce diversi marchi di formaggi noti in Italia come Galbani e Invernizzi.

Kraft Heinz ha fatto sapere che le vendite fanno parte di un processo per concentrarsi sui marchi che hanno maggiori potenzialità. Il Wall Street Journal fa notare che fin dalla fusione delle due storiche aziende, avvenuta nel 2015, «la società ha faticato con i consumatori che si stanno spostando su cibi che vanno più di moda o sono più sani», e che al momento il debito di 30 miliardi di dollari della società è pericolosamente vicino alla sua quotazione di mercato, di circa 40 miliardi.

 

 

 

(Alex Wong/Getty Images)