• Sport
  • domenica 13 Settembre 2020

La tennista giapponese Naomi Osaka ha vinto gli US Open

La tennista giapponese Naomi Osaka ha vinto gli US Open, uno dei quattro tornei di tennis più prestigiosi al mondo, nella finale giocata nella notte a New York contro la bielorussa Victoria Azarenka. La partita è finita 1-6 6-3 6-3: dopo un inizio in grande difficoltà, Osaka si è ripresa e Azarenka non è riuscita a mantenere l’intensità del primo set, perdendo il secondo e il terzo.

Osaka ha 22 anni ed è alla sua seconda vittoria agli US Open: nel 2018 aveva battuto in finale Serena Williams. È il suo terzo Slam, dopo gli Australian Open del 2019, e la sua terza finale vinta su tre nei tornei più importanti del tennis mondiale. Per Azarenka, che di anni ne ha 31, era invece la prima finale di uno Slam dal 2013, quando aveva vinto per la seconda volta consecutiva gli Australian Open.

(Al Bello/Getty Images)