• Sport
  • martedì 8 Settembre 2020

Il centrocampista della Roma Nicolò Zaniolo si è di nuovo fatto male al legamento crociato del ginocchio

Il centrocampista della Roma Nicolò Zaniolo ha subìto un nuovo grave infortunio durante la partita della nazionale italiana contro l’Olanda, giocata lunedì e valida per la Nations League. Zaniolo è stato visitato martedì mattina a Villa Stuart a Roma, dove gli è stata diagnosticata la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Zaniolo, che ha 21 anni ed è uno dei giovani giocatori italiani più promettenti, dovrebbe tornare a giocare fra circa sei mesi. Lo scorso gennaio aveva riportato un infortunio simile all’altro ginocchio, rompendosi il legamento crociato anteriore con associata lesione al menisco: era stato fermo per sei mesi ed era tornato a giocare il 5 luglio.

(ANSA / Immagine tratta da Raiuno)