• Italia
  • sabato 5 Settembre 2020

Le condizioni di Silvio Berlusconi sono stabili, dice l’ospedale San Raffaele

Sabato pomeriggio l’ospedale San Raffaele di Milano ha diffuso un comunicato sulle condizioni cliniche di Silvio Berlusconi, che giovedì era risultato positivo al coronavirus e poi era stato ricoverato venerdì per un «blando coinvolgimento polmonare». Nel comunicato Alberto Zangrillo, direttore della rianimazione generale dell’ospedale e medico personale di Berlusconi, «rende noto che le condizioni cliniche del paziente Silvio Berlusconi permangono stabili. Il quadro respiratorio e quello clinico confermano un decorso regolare e atteso, che induce quindi a un cauto ma ragionevole ottimismo».

(AP Photo/Darko Vojinovic/Lapresse)