L’Open Week della Scuola Belleville

Una settimana di incontri dal vivo e online per presentare i corsi 2020-2021

La Scuola di scrittura Belleville di Milano organizza una settimana di incontri dal vivo e in diretta streaming per presentare i corsi che inizieranno in autunno, conoscere lo staff e incontrare gli insegnanti tra cui Simona Vinci, Marcello Fois, Marco Balzano, Stefano Izzo, Beatrice Masini, Federico Baccomo, Marco Rossari, Ester Armanino, Barbara Gatti, Edoardo Brugnatelli, Matteo Speroni e Gianni Biondillo. Oltre alla Scuola annuale di scrittura, ai corsi serali e di sabato e a Scrivere nel presente, a settembre inizieranno anche tre seminari e laboratori online.

Open Week in sede
Da lunedì 14 settembre a venerdì 18 settembre dalle 18 alle 20 e sabato 19 settembre dalle 16 alle 20, la sede di Belleville – in via Carlo Poerio 29, a Milano – sarà aperta e si potranno incontrare i tutor dei corsi. Per fissare un appuntamento bisogna scrivere a info@bellevillelascuola.com.

Open Week online
Sempre tra il 14 e il 19 settembre si potranno incontrare gli insegnanti dei corsi 2020-2021 a distanza, in diretta streaming su BellevilleOnline. Ciascun incontro – sono tutti gratuiti e aperti a tutti – sarà dedicato a un diverso corso della scuola.

Lunedì 14 settembre, 19.30-20.30
Incontro sulla Scuola annuale di scrittura
La Scuola annuale di scrittura comprende 300 ore di lezione, esercizi e pratica a contatto con i docenti e il tutor. Il programma è dedicato alla narrativa, ma permette di sviluppare anche le tecniche di scrittura necessarie ad avvicinarsi al mondo dell’editoria e dei media. Il corso è diviso in due quadrimestri. Il primo prevede 140 ore obbligatorie e comuni. Nel secondo invece gli allievi potranno frequentare tutte le lezioni oppure scegliere fra tre percorsi:

Laboratorio narrativo / Ogni allievo lavorerà al proprio romanzo o raccolta di racconti partendo dallo sviluppo dell’idea, approfondendo la struttura e lo stile per arrivare all’editing di singole scene o capitoli. È previsto inoltre un ciclo di lezioni per trasformare il testo in un soggetto cinematografico. Il laboratorio si conclude con alcuni incontri con editori, agenti e media manager per capire come proporsi e promuoversi.

– Laboratorio editoriale / La classe apprenderà le tecniche dell’editing lavorando su racconti, capitoli o brani di romanzo, e imparerà a correggere le bozze, a scrivere paratesti e schede di lettura. Sono previsti incontri con professionisti della filiera editoriale che racconteranno come funziona il loro mestiere.

– Laboratorio media / Gli allievi lavoreranno alla stesura di articoli, inchieste e interviste, occupandosi sia di cronaca sia di giornalismo culturale. In parallelo studieranno le tecniche di scrittura e conduzione radiofonica e impareranno come si scrive un podcast.

In aggiunta al programma della scuola annuale, ogni allievo potrà usufruire delle lezioni di approfondimento scientifico del ciclo Scrivere nel presente e di ulteriori 40 ore di specializzazione scegliendo tra videolezioni, corsi e workshop presenti su BellevilleOnline. Alla fine del corso Belleville rilascia un attestato di partecipazione e organizza un incontro di presentazione mettendo in contatto gli allievi con editori, agenzie letterarie, giornalisti, case di produzione.

Martedì 15 settembre, 19.30-20.30
Incontro su Scrivere di notte – Scrittura
Il corso serale di Scrittura si svolge per due ore alla settimana in un giorno fisso ed è strutturato in tre moduli progressivi: nel modulo Fondamenti si trattano le basi della narrativa e si svolgono i primi esercizi di scrittura; nel modulo Progetto ciascun allievo lavora all’idea per un romanzo o una raccolta di racconti; nel modulo Laboratorio ci si dedica alla stesura e alla revisione del proprio testo. Gli allievi che frequenteranno tutti e tre i moduli potranno partecipare a uno degli incontri che Belleville organizza durante l’anno per consentire agli allievi di presentare il proprio progetto a editori e agenti letterari.

Mercoledì 16 settembre, 19.30-20.30
Incontro su Scrivere di notte – Il mestiere dell’editor
Il corso è rivolto ad aspiranti editor, ma anche a scrittori e lettori: a tutti coloro, cioè, che vogliano imparare a guardare dentro il testo per comprenderne i meccanismi. È strutturato in tre moduli progressivi e distinti. Nel primo modulo, tenuto da Stefano Izzo, sono previste lezioni sul mercato editoriale e sull’editing di grandi libri (di Stephen King, Raymond Carver, Niccolò Ammaniti). Nella seconda parte la classe lavorerà sotto la guida di Beatrice Masini all’editing di un manoscritto inedito con l’obiettivo di trasformarlo in un testo pubblicabile. Nel terzo modulo ci si confronterà con professionisti della filiera editoriale sui vari aspetti del publishing, dall’ideazione della copertina alla scrittura dei paratesti, fino al lancio e alla promozione.

Giovedì 17 settembre, 19.30-20.30
Incontro su Scrivere nel presente
Il tema del corso è la relazione tra romanzo e Storia. Lo scopo è fornire un metodo per migliorare la rappresentazione letteraria del presente, assorbendo nel racconto conoscenze tratte da altre discipline. Il corso si articola in trenta ore: alle lezioni sulla narrazione tenute da Marco Balzano si affiancheranno incontri con alcuni dei più importanti filosofi, economisti e scienziati italiani, tra cui Carlo Sini, Alfio Quarteroni, Maurizio Ferraris, Vittoria Brambilla, Maurizio D’Incalci, Enrico Terrone, Elena Casetta.

Nell’arco del corso ogni studente svilupperà un progetto narrativo in cui la storia individuale e quella collettiva confluiscono. Alla fine del corso gli studenti potranno presentare i loro lavori a editor e agenti letterari.

Sabato 19 settembre, 10.30-11.30
Incontro su Scrivere di sabato
Le lezioni di Ester Armanino e Gianni Biondillo prevedono una prima parte teorica, con l’introduzione alle tecniche narrative, e una seconda parte laboratoriale in cui gli allievi lavoreranno alla scrittura di racconti che saranno letti e commentati in classe, in un processo di revisione e riscrittura sotto la guida dei docenti.

Seminari e laboratori online
A settembre partiranno anche tre nuovi seminari e laboratori online.

Il racconto erotico è un laboratorio in sei lezioni con la scrittrice Rossana Campo in cui gli allievi lavoreranno a storie sul corpo, sul desiderio e sulla ricerca del piacere, guidati dalla voce di grandi scrittrici e scrittori come Anaïs Nin, Clarice Lispector, Marguerite Duras, Aldo Busi, Henry Miller, Philip Roth.

In Come scrive Gadda Giorgio Pinotti, caporedattore Adelphi, si addentrerà nello stile e nel metodo di lavoro di uno dei più geniali scrittori del Novecento leggendo brani delle sue opere tra cui L’Adalgisa, La cognizione del dolore e Quer pasticciaccio brutto de via Merulana.

Nel Laboratorio di scrittura teatrale, dieci lezioni tenute dalla drammaturga Magdalena Barile, si studieranno gli elementi della scrittura per la scena mettendoli in pratica con la creazione di piccole pièce originali. Alla fine del laboratorio i testi prodotti saranno presentati e interpretati dagli allievi in una lezione spettacolo aperta al pubblico.

Per ottenere maggiori informazioni scrivere a: info@bellevillelascuola.com.