• Media
  • mercoledì 22 Luglio 2020

Meredith Kopit Levien sarà la nuova amministratrice delegata del New York Times

Dal prossimo 8 settembre Meredith Kopit Levien sarà la nuova amministratrice delegata del New York Times, prendendo il posto che dal 2012 è stato di Mark Thompson. Levien, che ha 49 anni ed è la più giovane amministratrice delegata nella storia del giornale, era arrivata al New York Times nel 2013, scelta proprio da Thompson, divenendo prima responsabile della pubblicità e poi dal 2017 direttrice operativa, con il compito di occuparsi soprattutto della crescita degli abbonamenti digitali al giornale.

Negli ultimi otto anni gli abbonati alla versione digitale del New York Times sono passati da 640mila a oltre cinque milioni, portando al giornale più di 800 milioni di dollari di entrate all’anno. Arthur Gregg Sulzberger, l’editore del giornale, ha commentato la nomina di Leven dicendo che in questi anni «tutto ciò che ha toccato nell’organizzazione, lo ha migliorato». Mark Thompson, che ha 62 anni, ha detto di non avere piani per il suo futuro al momento, e di credere che in questi anni il giornale «abbia raggiunto tutto gli obiettivi che sperava di raggiungere».

(Emma McIntyre/Getty Images for MAKERS)