• Mondo
  • venerdì 3 Luglio 2020

Jean Castex è il nuovo primo ministro francese

Il presidente francese Emmanuel Macron ha nominato Jean Castex nuovo primo ministro, dopo le dimissioni arrivate in mattinata di Edouard Philippe. Castex ha 55 anni, è sindaco di Prades, sui Pirenei orientali (eletto con il partito Les Républicains), e lo scorso aprile era stato scelto per gestire la cosiddetta fase due dopo la fine del lockdown. Per questo era stato soprannominato “Monsieur déconfinement”.

Castex è stato anche delegato interministeriale per le Olimpiadi di Parigi 2024, nominato da Macron, oltre che presidente dell’Agenzia nazionale dello Sport. Si è diplomato a Sciences Po, l’Istituto di Scienze politiche di Parigi, è stato capo di gabinetto di Xavier Bertrand ai tempi in cui era ministro della Salute ed è considerato molto vicino a Nicolas Sarkozy, che lo aveva nominato vicesegretario generale dell’Eliseo.

Jean Castex, Parigi, 19 maggio 2020 (Ansa)