• Mondo
  • giovedì 18 Giugno 2020

L’attore Danny Masterson è stato arrestato con l’accusa di stupro

L’attore statunitense Danny Masterson, noto per essere stato tra i protagonisti della serie di Netflix The Ranch e della sitcom That ’70s Show, è stato arrestato a Los Angeles con l’accusa di aver violentato tre donne tra il 2001 e il 2003. Masterson è stato poi rilasciato dopo il pagamento della cauzione da oltre tre milioni di dollari, e tramite il suo avvocato ha smentito categoricamente le accuse. Le donne che lo hanno accusato avevano all’epoca tra i 23 e i 28 anni, e ci sono altri due casi in cui non sono state raccolte prove a sufficienza per incriminare Masterson, ha detto la polizia.

Masterson ha 44 anni e ha cominciato a recitare negli anni Novanta, raggiungendo la notorietà con l’interpretazione di uno degli adolescenti protagonisti di That ’70s Show, serie di Fox su un gruppo di ragazzi del Wisconsin. Da allora ha recitato in vari film e serie tv, senza però ottenere grande successo fino a The Ranch, andata avanti per quattro stagioni.

(Anna Webber/Getty Images for Netflix)