• Italia
  • venerdì 22 Maggio 2020

L’emissione di titoli di stato italiani con scadenza a 5 anni ha raccolto la cifra più alta di sempre, 22,3 miliardi di euro

L’emissione di titoli di stato italiani (BTP) con scadenza a 5 anni ha raccolto la cifra più alta di sempre, 22,3 miliardi di euro. L’emissione si è tenuta nel corso di tre giorni, dal 18 al 21 maggio. L’interesse minimo che il governo dovrà pagare ogni anno è stato confermato all’1,4 per cento. Lo strumento è nato nel 2012 e Repubblica scrive che non aveva mai raccolto così tanta liquidità: il record precedente apparteneva all’emissione del novembre 2013 che aveva raccolto 22,27 miliardi di euro. Il governo ha già chiarito che utilizzerà i soldi raccolti per finanziare la ripresa dell’economia dopo la pandemia da coronavirus.

(ANSA/GIUSEPPE LAMI)