(IlPost)

C’è un diario digitale per fare sul serio con gli allenamenti a casa

È uno strumento online pensato da Fixfit per aiutare chi segue i suoi tutorial su YouTube a trovare costanza e motivazione

(IlPost)

Per chi fa spesso esercizio fisico in casa YouTube è una delle piattaforme che offre più scelta e varietà, con tutorial di ogni tipo, gratuiti e accessibili da qualsiasi dispositivo. Tra i canali in italiano più completi e seguiti c’è quello di Fixfit, l’azienda che dal 2015 ha prodotto e caricato su YouTube oltre 600 video allenamenti di diversi tipi, durate e livelli di difficoltà e che oggi ha più di 350mila iscritti. Fixfit dà anche la possibilità di tenere traccia degli allenamenti svolti con un diario digitale online. Dopo essersi creati un account, basta cliccare su “allenamento terminato” ogni volta che si è seguito un video per allenamento per aggiornare il proprio diario, registrare il tempo dedicato alle varie attività e le calorie bruciate giorno per giorno.

Il diario digitale di Fixfit è stato pensato soprattutto come strumento per aiutare gli utenti del canale ad allenarsi con costanza. Il fatto di poter salvare facilmente tutti gli allenamenti e vederne l’andamento nel tempo serve per trovare la motivazione che spesso manca e col tempo trasformare l’attività fisica in un’abitudine quotidiana.

Chiunque può iscriversi al diario online di Fixfit gratuitamente e cominciare ad allenarsi registrando le proprie attività e i propri progressi. Chi si iscrive può anche decidere in qualsiasi momento di iniziare i sette giorni di prova gratuita del pacchetto Premium, che offre 43 programmi di allenamento da 12 settimane: al termine della prima settimana di prova, si può scegliere se iscriversi alla versione Premium e portare a termine il programma iniziato, oppure continuare a usare il diario in versione gratuita senza il programma di allenamento.

Le promozioni attive in questo momento permettono agli utenti che vogliono passare a Fixfit Premium di abbonarsi per tre mesi a 27 euro, oppure per 12 mesi a 49 euro. Anche dopo aver completato il programma da 12 settimane, infatti, si può continuare con nuovi programmi di allenamento e avanzare di livello. Oltre alle statistiche degli allenamenti già completati, nel diario degli utenti Premium ci sono diverse funzioni aggiuntive: per esempio si possono registrare altri sport e si può consultare un ricettario che contiene menù bilanciati e singole ricette con l’indicazione di calorie e macronutrienti.

Chi sceglie di continuare con la versione gratuita del diario avrà comunque accesso a centinaia di video tutorial singoli e potrà organizzare il proprio piano di allenamenti usando il calendario: basta andare su YouTube, scegliere i video che si desidera seguire giorno per giorno e cliccare sul link “aggiungi al calendario”. Per chi sceglie l’opzione gratuita, Fixfit consiglia comunque di provare i 7 giorni di prova del programma Premium ― giusto per avere un’idea di come è strutturato un piano di allenamenti completo ― e mette a disposizione alcune linee guida utili a chi vuole organizzare autonomamente un programma efficace e adatto alle proprie esigenze. La versione gratuita del diario è una buona alternativa alla versione Premium soprattutto per chi è già appassionato di fitness e ha già competenze sull’allenamento fisico.

Dal momento che tutti i video allenamenti di FixFit si trovano sul canale YouTube, si possono vedere facilmente da smartphone, tablet, computer, su smart TV o su un televisore munito di Chromecast.

Chi vuole provare Fixfit può farlo in qualsiasi momento, infatti la maggior parte degli allenamenti sono a corpo libero e serve solo un tappetino per gli esercizi a terra. Potrebbero tornare utili anche dei piccoli pesi, da 1 a 4 chili in base al livello, ma per i primi allenamenti sono sufficienti anche due bottigliette da mezzo litro d’acqua. Chi non sa bene se considerare la propria preparazione fisica “base”, “intermedia” o “avanzata” e vorrebbe saperlo per poter scegliere i video giusti da seguire, può fare un test di autovalutazione seguendo questo video.

Gli allenamenti di Fixfit sono tenuti da Katia Alessandrelli, fondatrice del progetto, e Thiago Santos, mentre la sezione di educazione alimentare è a cura della nutrizionista Eleonora Altomeni.