Le prime pagine di oggi

I diversi pareri sulla chiusura delle aziende, il calo di morti e contagiati, e le morti di Alberto Arbasino e Lucia Bosè

Sono sempre le notizie sul coronavirus (SARS-CoV-2) a occupare le prime pagine dei giornali, che titolano oggi sul calo per il secondo giorno consecutivo del numero dei contagiati e dei morti registrati, sulle chiusure delle aziende in seguito al decreto di domenica scorsa, criticato per motivi opposti da industriali e sindacati, e sul possibile aumento delle sanzioni per chi non rispetta i divieti. Oltre alle notizie sull’epidemia su quasi tutte le prime pagine si ricordano lo scrittore Alberto Arbasino e l’attrice Lucia Bosè, morti entrambi ieri.