• Mondo
  • sabato 21 Marzo 2020

In Slovacchia ha giurato il nuovo governo: è guidato dai populisti di destra del partito OL’aNO

In Slovacchia ha giurato il nuovo governo che si era formato dopo le elezioni del 29 febbraio. Il nuovo primo ministro slovacco è Igor Matovic, leader del partito populista di destra e anti-corruzione Gente comune e personalità indipendenti (OL’aNO), che aveva vinto le elezioni con circa il 25 per cento dei voti, posizionandosi davanti ai socialdemocratici di Direzione – Socialdemocrazia (Smer), che erano al governo da quindici anni.

OL’aNO ha formato un governo di coalizione con altri tre partiti: i conservatori populisti di Siamo una Famiglia, il partito centrista Per la gente, e il partito liberale e di centrodestra Libertà e solidarietà (SAS).

Igor Matovic (Michal Svitok/TASR via AP)