• Mondo
  • sabato 21 Marzo 2020

La Corea del Nord ha lanciato due missili balistici a corto raggio al largo delle sue coste orientali

Sabato la Corea del Nord ha lanciato due missili balistici a corto raggio, ha detto la Corea del Sud: è il terzo test compiuto dal paese questo mese. I missili sono stati lanciati dalla contea di Conchon, nel nordovest, e sono caduti in mare al largo della costa orientale, tra la Corea del Nord e il Giappone. Il governo sudcoreano per ora non ha diffuso altri dettagli sul tipo di missili lanciati, mentre l’esercito ha definito «profondamente inopportuno» da parte della Corea del Nord lanciare missili durante un periodo così complicato, con la pandemia di coronavirus in corso.

Nell’ultimo mese la Corea del Nord ha intensificato le sue attività militari. Finora non ci sono casi di coronavirus segnalati nel paese, ma diversi esperti, scrive il New York Times, temono che il regime possa avere deciso di nascondere l’epidemia.

Kim Jong-un (Korean Central News Agency/Korea News Service via AP)