La banca HSBC ha annunciato 35mila esuberi in tre anni

Il gruppo bancario britannico HSBC ha annunciato 35mila esuberi in tre anni in tutto il mondo, come parte della più grande ristrutturazione societaria da diversi anni, per fare fronte alle perdite del 33 per cento dei profitti accumulate nel corso del 2019. HSBC, che è particolarmente presente in Asia, ha predetto anche che la diffusione del nuovo coronavirus potrà avere gravi effetti sui propri bilanci nel 2020. In totale i posti di lavoro tagliati ammontano al 15 per cento dei dipendenti della banca.

(Matt Cardy/Getty Images)
TAG: