• Sport
  • sabato 1 febbraio 2020

Sofia Kenin ha vinto la finale femminile degli Australian Open

La tennista statunitense Sofia Kenin ha sconfitto la spagnola Garbine Muguruza per 4-6 6-2 6-2 e ha vinto la finale femminile degli Australian Open, che si gioca a Melbourne ed è uno dei 4 Grand Slam, i tornei di tennis più importanti al mondo.

Kenin ha 21 anni ed è la più giovane tennista ad aver vinto il torneo dal 2008, quando lo vinse, a 20 anni, Maria Sharapova. È quindicesima nel ranking mondiale femminile e in semifinale aveva battuto l’australiana Ashleigh Barty, numero uno del ranking; Muguruza è trentaduesima e aveva battuto la romena Simona Halep.

La finale maschile si terrà invece domenica mattina tra il serbo Novak Djoković, vincitore lo scorso anno, e l’austriaco Dominic Thiem.

Sofia Kenin dopo aver vinto gli Australian Open, Melbourne, 1 febbraio 2020 (Clive Brunskill/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.